Una nuova era per il trattamento del Chagas

Una nuova era per il trattamento del Chagas

Una nuova era per il trattamento del Chagas

La lotta contro il Chagas Dopo il risveglio dall'oblio

la stagnazione degli ultimi anni, la ricerca 'celle di carico' e
esplora nuove vie di trattamento per questa malattia tropicale,
confinata ai paesi dell'America Latina e colpisce otto milioni
persone nel mondo, per esempio, secondo un articolo pubblicato
sulla rivista Science,
il prossimo anno, un nuovo farmaco entra studio di fase I (per
determinare la loro sicurezza) e due di fase II (di chiarire se la
Chagas risponde al farmaco)

Anche se questi lavori sono ancora molto incipiente, cioè, richiedono
molti anni fino a costituire una vera alternativa, la verità è che
Essi sono un segno dell'interesse che sta cominciando a suscitare la malattia,
sottolinea Rogelio Lopez Velez, capo dell'Unità di Medicina
Tropical University Hospital Ramón y Cajal di Madrid

Finora, il male di Chagas, classificato dalla Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) come 'trascurato malattia tropicale'
 Egli non ha ricevuto sufficiente attenzione da parte dell'industria farmaceutica
combatterlo, ha detto il dottor Lopez Velez era limitata a
Latina, in particolare ad un gruppo di giungla cittadina, molto
legata alla povertà, e sembrava rimandata nei priorità
la salute pubblica, perché le persone colpite mancano influenza politica,
parole chi

 E 'stato decenni dopo l'ultima sperimentazione clinica sviluppata
un farmaco per la malattia di Chagas e se guardiamo indietro,
oltre il 50% dei farmaci in studio non è riuscito a essere approvato,
dire due ricercatori americani, Federico Buckner,
biochimico presso l'Università di Washington (USA) e James McKerrow, un altro
biochimico presso l'Università della California (San Francisco, Stati Uniti d'America)

problema di salute pubblica in Spagna

Ora ha iniziato a colpire l'Europa e gli Stati Uniti, la situazione ha
cambiato e ha attirato scientifico e interesse economico indica
Lopez Velez è diventato un problema di salute pubblica,
in particolare in Spagna, che dopo gli Stati Uniti e al di fuori dei paesi endemici,
il paese con più casi di Chagas, circa 50.000, la maggior parte
essi bolivianos

Il problema è che ci sono solo due trattamenti disponibili,
benznidazole e nifurtimox, risalente anni '70 e anche tendono
molto mal tollerata dai pazienti causare reazioni avverse
32% dei casi secondo lo specialista spagnola, in quanto molto sono
tossine possono influenzare il fegato, il midollo osseo, la pelle e il
mucose Infatti, tra il 20% e il 30% abbandono del trattamento

Oltre a questo problema, il medico dice, dobbiamo testare
prevedere che delle persone infette svilupperà questo
malattia pericolosa che colpisce il tratto gastrointestinale e
Sappiamo che il cuore si verifica in un terzo dei casi e, idealmente,
appena li trattano a, per la tossicità dei farmaci anche i
non abbiamo strumenti per determinare se il paziente è stato curato o
No (solo attraverso la sierologia, che prende tra i 10 ei 15 anni)

In breve, secondo Lopez Velez, è una malattia trascurata
in tutti i suoi aspetti Al momento, solo i farmaci disponibili
Essi sono descritti per i neonati contagiati nel
che sono al cento per cento efficace, e pazienti con malattia cardiaca
incipiente, perché se avanzato alcun beneficio e tutto ciò che
può fare è mettere pacemaker o un trapianto

iniziative spagnole

Dal momento che è diventato un problema di salute pubblica al di fuori

confini endemiche e la Spagna è uno dei paesi più colpiti,
 stanno sviluppando diverse iniziative, dice specialista
Medicina Tropicale e il Cajal Hospital Ramon y a Madrid, insieme con il
Hospital Clinic di Barcellona, ​​è uno dei pionieri

Per cominciare, considerando che una delle vie di trasmissione è trasfusione di sangue,
 C'è un decreto reale che richiede la proiezione di tutte le borse
di sangue da parte di persone a rischio, dice Lopez Velez

A Madrid ospedale, abbiamo un dispositivo mobile progettato per
muoversi ed educare, mettere in guardia e rendere rapido test del Chagas Il
strutture ospedaliere, abbiamo un team caso
per diagnosticare e trattare tutti gestire la tossicità
molto stretto monitoraggio, si adattano dosaggi, fraccionamos,
ecc partecipare anche nella ricerca con altre squadre
Spagna professionisti per trovare marcatori prognostici di
malattia e la risposta al trattamento

La priorità in Spagna è quanto abbiamo esattamente Chagas,
individuazione e il trattamento per prevenire i trapianti di cuore e
la trasmissione da madre a figlio, dice il Dott ospedale
Madrid ora sono il faro che illumina gli altri paesi
Stiamo insegnando ed esporre in occasione di conferenze i nostri programmi di salute
pubblico

11

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha