Perché si mangia di più

Perché si mangia di più

Lo scopo principale del cibo è quello di fornire energia per vivere, anche se non l'unico attualmente non mangiare solo per sopravvivere, ma soddisfa anche le esigenze alimentari e di altri aspetti

Nato sapendo mangiare, gridiamo per ordinare cibo quando si ha fame e smettere di mangiare quando siamo soddisfatti

Cosa succede a noi dopo Quello che succede è che viviamo in un ambiente in cui si usa il cibo per tutti, e alla fine abbiamo finito per avere un rapporto distorto con il cibo, imparando a mangiare troppo e poveri, non avendo la tolleranza minima di formazione la fame e si è conclusa senza una netta separazione tra i motivi fisiologici (fame) ed emotivo (ansia, tranquillità o da diporto) che ci inducono a mangiare, cioè, imparare a relazionarsi un falso senso di fame con diverse esigenze psicologiche, finendo di mangiare qualsiasi causare meno fame, e, infine, le calorie si accumulano, la produzione di sovrappeso

Realizzare le ragioni per cui si nutrono eccessivamente, tenerne conto e trovare una strategia concreta di cambiare il nostro rapporto con il cibo contribuire al successo di perdere quei chili di troppo

ragioni generali per questo che mangiare troppo:

  • Da stimoli esterni: siamo circondati da cibo tutto il tempo, come mangiare da stimoli esterni è di andare ad un buffet, con distributori automatici al lavoro, vedere il nostro pasto preferito nella pubblicità, etc.
  • Per rinforzo positivo: per festeggiare "cose" e il piacere in sé, che ci dà mangiamo
  • Di rinforzo negativo: mangiare "qualcosa" aiuta ad eliminare la noia, ansia, rabbia ... (da mangiare rinforzo negativo, rinforzo positivo si unisce anche, per il piacere di mangiare per sé)

La maggior parte di noi sono in sovrappeso perché si mangia più calorie che il nostro corpo utilizza durante il giorno La chiave è la matematica: ogni 7.000 calorie consumate equivalente di più e non bruciata di un chilogrammo a nostro peso se mangio in 24 ore più calorie che mangio, io guadagno; e se invece spendere più di quanto si utilizza, adelgazaré In una settimana, per esempio, se ho mangiato 3500 calorie in meno del solito ingerire, mezzo chilo adelgazaré questa settimana

Dieta, inteso come insieme di sostanze nutritive prese durante il normale consumo di cibo, è ciò che influenza in fine, nel nostro peso; E chi decide come scegliamo la nostra dieta Cosa mangiare quando mangiare e come mangiare

Secondo uno studio preparato dal psicologa Cynthia G scorso, ci sono persone che amano i dolci Alcune persone non prestare attenzione a ciò che mangiano, e lo fanno ovunque, in tutta fretta altri mangiano a sentirsi eccitato e gli altri, quando sentirsi stressato, non possono smettere di mangiare anche un po 'di cibo utilizzo di scappare dai problemi quotidiani piaccia o no, si ottiene il grasso perché si mangia più di cui abbiamo bisogno, ma qual è la sua motivazione: ansia, noia, piacere

Ultima lei dice che ci sono cinque ragioni predominanti per eccesso di cibo cinque profili psicologici che portano al sovrappeso, ognuna con un trattamento psicologico diverso:

  • Impulsività: mangiare senza dedicare troppa attenzione a ciò che mangiano, spesso anche fare di più quando mangiano, di solito fretta
  • Hedonism: cercano piacere nel cibo, preferiscono la qualità piuttosto che la quantità, concentrandosi su questioni di cibo
  • Riduzione dello stress: mangiare al sensazione di nervi, ansia, ... di calmarsi, portandoli a mangiare troppo
  • Prevenzione: evitare di affrontare i problemi attraverso il cibo, mangiare in qualsiasi momento e luogo, rendendo più facile non pensare
  • La ricerca di energia: queste persone mangiano con la percezione di degrado raggiungere attivata e sentirsi in armonia con il cibo

Per molte persone mangiare troppo è il suo più grande nemico ancora rifugio emotivo in questi casi, il problema non è risolto controllando il cibo che si mangia, si deve anche sapere ed essere in grado di affrontare altre variabili Questo è il motivo per molti persone a perdere peso non è solo una battaglia fisica, ma anche una lotta profondamente personale ed emotivo Se i problemi emotivi e comportamentali sottostanti non vengono affrontati, una dieta non aiuterà, perché anche se fino ad ora noi non perdere peso, non riuscirà a mantenere peso desiderato

Un problema emotivo

Si tratta di un problema che colpisce ampiamente coloro che soffrono, perché non solo provoca vari problemi fisiologici, ma anche molti problemi emotivi e sociali

Binge eating è caratterizzata da mangiare un sacco di cibo senza essere in grado di controllare, se non la fame o hanno già sentire lo stomaco pieno significato che controllano ciò che si perde è mangiato spesso accade quando la persona non può controllo negativo aumenta emozione e l'ansia, causando un problema metabolico che diventa un circolo vizioso, mangiare, ansia, mangiare, è in difficoltà

Un'altra caratteristica è l'ossessione per il cibo e iniziare diete di tutti i tipi, raggiungendo nessuna conclusione e si rompono facilmente e in poco tempo

Queste persone di solito si sentono in colpa per non essere in grado di controllare l'assunzione di cibo e diventare ossessionato con il loro peso in modo stucchevole

Il mangiatore compulsivo, a differenza di coloro che soffrono di bulimia e anoressia, non indurre il vomito o prendere lassativi o diuretici

Le persone con questo disturbo rispondere impropriamente a situazioni di stress, problemi quotidiani e conflitti emotivi hanno una minore autostima, sono perfezionisti ed esigente e incline al cibo impulsività usarlo come un modo per calmare la situazione a loro difficile far fronte

Overeaters gli uomini e le donne a volte si nascondono dietro il loro aspetto fisico, la creazione di un blocco tra di loro e la società e si sentono in colpa per non essere abbastanza buono Molti di loro sono stati vittime di abusi sessuali

Con una bassa autostima, accompagnato da un bisogno di accettazione, la convalida e l'affetto, episodi di abbuffate e orari dei pasti, diventata un'ossessione e un modo per dimenticare il dolore che li produce non essere accettati e il desiderio di essere amato

11

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha