Nutrienti a beneficio dei nostri neuroni

Nutrienti a beneficio dei nostri neuroni

Come sappiamo ci sono alcuni alimenti che beneficiano parti specifiche del nostro tempo corpo Molti abbiamo raccomandato diete per le persone che soffrono di condizioni diverse che colpisce un organo Oggi vi dirà che tipo di cibo dovrebbe, se si vuole avere neuroni sani e al suo massimo delle prestazioni Fate molta attenzione!

Prima di tutto vi dico cosa non mangiare troppo Una delle sostanze che dovrebbero evitare il più possibile sono saturi acidi grassi, in quanto questi favoriscono il sequestro delle membrane cellulari Questo tipo di grasso è abbondante nelle carni, prodotti lattiero-caseari, margarine e dolci devono considerare che l'eccesso di esso indirettamente danni al cervello Come si predispongono alla resistenza all'insulina, che porta ad avere vuoti di memoria si tratta di un disturbo che colpisce la capacità di controllare il tasso di zucchero sangue e precede il diabete

D'altra parte, non bisogna esagerare con i grassi polinsaturi omega 6, che si trovano principalmente nella margarina, salse, olio di mais o girasole e preparati piatti sono strettamente correlati alla proliferazione dei radicali liberi Questi essi dovrebbero essere evitati perché causano l'ossidazione o l'invecchiamento delle cellule e causare il cervello a gonfiarsi

Quando i eicosanoidi gonfia cervello vengono rilasciati, sono generati durante l'assimilazione di acidi grassi omega 6, e glutammato, un neurotrasmettitore eccesso quando si esaurisce e lasciato in uno stato di eccitazione neuroni

D'altra parte, un alimento Raccomando, sono gli acidi grassi omega 3 Questi hanno molteplici benefici per il corpo in generale, non solo per il cervello, come abbiamo visto ripetutamente lo stesso si trova in alimenti come pesce grasso oli vegetali come il lino, noci e soia

L'omega-3 aiuta a mantenere le membrane cellulari flessibili e sani, senza dimenticare la presenza del pesce nella dieta, in quanto la mancanza di questo alimento, produce disturbi nervosi Questo è il motivo per cui la carenza di omega-3 è associata a malattie correlate a cervello come la depressione, perdita di memoria, difficoltà di apprendimento, l'Alzheimer, mancanza di concentrazione, la sclerosi multipla, irritabilità e problemi agli occhi, tra gli altri

Pertanto, se si considera che questi suggerimenti possono mantenere un cervello sano e il loro potenziale

21

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha