Millefoglie

Millefoglie

Yarrow, popolarmente conosciuta come achillea o Cientoenrama, nome botanico Achillea millefolium (Asteraceae) è una pianta perenne che raggiunge il metro e mezzo di altezza fiorisce tra maggio e ottobre, ed i suoi fiori sono bianco-grigiastro (a volte rosa o lila) e sapore aromatico è amaro, astringente e leggermente salato cresce nei prati, strade, pascoli e terreni incolti, luoghi umidi in tutta Europa, Asia, Africa, Nord America e Australia tutto l'impianto viene utilizzato come medicinale anche se i fiori sono le parti più attive


la composizione chimica Olio essenziale, che è di 0,02 al 0,5% dei fiori freschi si trova anche nelle foglie e, in misura minore, nel gambo La componente olio essenziale più abbondante è camazulene (40%) è lo stesso che si trovano in camomilla Altri ingredienti attivi sono flavonoidi, sesquiterpene lattoni, sostanze amare, glicosidi, acidi grassi polinsaturi, tannini, vitamina C e sostanze azotate come la colina

proprietà farmacologiche

  • Apparato digerente: Achille è un buon tonico stomaco che aiuta la digestione perché ha coleretico e antispasmodico e anti-infiammatori le sue proprietà anti-infiammatorie sono generali e non specifici è anche stimolante dell'appetito
  • Sistema cardiovascolare ha un effetto antihemorrágico discreta, in quanto riduce il tempo di coagulazione anche per la presenza di colina e la sua luce è morbida azione ipotensiva diuretica
  • Altro: azione antibiotica sulle infezioni Staphylococcus aureus

L'uso terapeutico nei problemi digestivi, come infiammazione gastrointestinale o lenta digestione (dispepsia) può anche essere usato come stimolante dell'appetito nei casi di anoressia e per prevenire la nausea dalle sue proprietà antispasmodiche e utilizzato per il sistema digestivo è molto utile è consigliato ginecologia, in mestruazioni dolorose (dismenorrea), menorragia, amenorrea e leucorrea l'effetto antihemorrágico è utile in particolare in vescica, del polmone e emorroidario sanguinamento vaginiti Tradizionalmente utilizzato per il suo effetto antibiotico

effetti collaterali e controindicazioni generalmente ben tollerato cause orticaria nelle persone sensibili achillea

forme di dosaggio e dosaggio
 Decotto: da 30 a 60 g per litro di acqua
 estratto fluido: 3-6 g al giorno
  Tintura: 20 a 30 gocce più volte al giorno
 Olio essenziale: 5 gocce
 Achille sciroppo: 10% di estratto fluido di achillea in sciroppo semplice è preso da cucchiaini

12

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha