Decodificato il DNA completo di cui era la donna più anziana del mondo

Decodificato il DNA completo di cui era la donna più anziana del mondo

Decodificato il DNA completo di cui era la donna più anziana del mondo

La sequenza di DNA completo di una donna che ha vissuto 115 anni è stato decifrato da scienziati olandesi

La vecchia, che era il più antico del mondo, al momento della sua
la morte, aveva la mente di decenni qualcuno più giovane e nessun segno di
demenza

Lo studio, presentato ad una conferenza scientifica in Canada, suggerisce che aveva i geni che proteggevano la demenza

Una nuova ricerca potrebbe contenere indizi
perché alcune persone sono nati con i geni per la lunga vita, ha spiegato
uno scienziato britannico

più di dieci anni fa, che la prima decifrato
mappa genetica umana Da allora, abbiamo studiato la sequenza
Pieno di alcune centinaia di persone, grazie alla tecnologia
per farlo è migliore e più economico

La donna, la cui identità è stata mantenuta
segreto, conosciuto solo come W115 ed è la persona più anziana nella
è stato studiato DNA

La vecchia ha donato il suo corpo alla scienza, che
Ha permesso medici per esaminare il cervello ed altri organi, nonché
il suo codice genetico

Dr. Henne Holstege, Dipartimento di
Clinical Genetics VU University Medical Center di Amsterdam,
Mi ha spiegato che aveva alcune modifiche genetiche rare nel loro DNA

Non è ancora chiaro quale ruolo ha fatto questi
modifiche, ma sembra che ci fosse qualcosa nei loro geni che proteggevano
contro la demenza e altre malattie

 Sappiamo che lei era speciale, sappiamo che la vostra
cervello aveva alcun segno di Alzheimer, ha detto alla BBC Holstege
 Ci deve essere qualcosa nel tuo corpo che proteggeva da demenza

 Crediamo che ci sono geni che possono garantire una lunga vita e proteggere contro l'Alzheimer

poche speranze

 sappiamo
lei è speciale, che il suo cervello non aveva alcun segnale
Alzheimer () Crediamo che ci sono geni che possono garantire una lunga durata
e di protezione contro l'Alzheimer esperto Henne Holstege

W115 è un bambino prematuro e non si aspettava di
Ma è sopravvissuto vissuto una vita lunga e sana sarà trattenuto solo in un
centro di cura all'età di 105 anni

Alla fine è morto di un tumore allo stomaco dopo essere stati trattati per il cancro al seno all'età di 100

Una prova delle loro capacità mentali all'età di 113 ha mostrato di avere le prestazioni di una donna tra 60 e 75 anni

Più tardi, in un esame post mortem, i medici hanno trovato alcuna evidenza di problemi cardiovascolari o di demenza

Ora la sua mappa genetica è a disposizione di altri ricercatori

Il lavoro, che non è stata ancora pubblicata,
E 'stato presentato in occasione della riunione annuale della American Society of
Human Genetics, tenutasi a Montreal, Canada

Jeffrey Barrett, Sanger Centre di Cambridge,
Inghilterra, ha detto alla BBC che questo studio è un punto importante
cominciando a capire come le variazioni del DNA si riferiscono a
il processo di avere una vita lunga e sana

 Ma per capire veramente il sottostante
la biologia di una lunga vita, abbiamo bisogno di guardare la mappa genetica
centinaia o migliaia di persone, ha detto

20

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha