Attenzione: I bambini e le donne incinte non dovrebbero consumare pesce azzurro

Attenzione: I bambini e le donne incinte non dovrebbero consumare pesce azzurro

Le donne incinte e le madri di bambini piccoli dovrebbero partecipare a questa informazioni importanti per la vostra salute L'Agenzia spagnola per la sicurezza alimentare e la nutrizione (AESAN) ha rilasciato la sua raccomandazione di non consumare alcuni pesci grassi (squalo, pesce spada, tonno rosso e luccio) soprattutto in esemplari di questi pesci di grandi dimensioni

Questo avviso è per i bambini sotto i 3 anni le madri, in gravidanza o allattamento Il motivo di questa raccomandazione è che questi pesci si accumulano nel mercurio, un metallo pericoloso per il suo potenziale neurotossico mercurio può attraversare la placenta e la barriera emato-encefalica

A sua volta, il consumo frequente di pesce azzurro non è raccomandato in quanto hanno un alto contenuto di grassi e l'assunzione di proteine ​​di alta può contribuire all'obesità

Inoltre, si deve anche prendere in considerazione la raccomandazione del AESAN non dare verdure a foglia verde (spinaci, bietole, borragine) per i bambini piccoli Ciò è dovuto al loro potenziale contenuto di nitrito, causando metemoglobinemia

17

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha